DEM: Direct Email Marketing

Posted on

Come le email commerciali possono ampliare il business on line.

Il mercato on line richiede sempre più applicazioni integrate, che lavorino insieme per aiutare le aziende a relazionarsi con il clienti.  Messo negli ultimi tempi in sordina dal social marketing, l’Email Marketing può ancora dire la sua nella difficile lotta delle aziende per costruire una relazione a lungo termine con i clienti e un’effettiva visibilità on line.

Huge-Academy-Award-Worthy-Clapping-MRW-Gif

Che cosa fa in concreto l’email marketing?
L’Email Mkt può diventare il punto di forza per tutte quelle aziende che hanno come principio un solido rapporto con la propria clientela. Tramite l’invio costante di notizie riguardo la propria attività, l’azienda può fidelizzare il cliente, offrendo una comunicazione costante, precisa e pulita, dando l’opportunità di sconti e offerte. Per i nuovi clienti l’Email Mkt diventa la forma di contatto più approfondita: va a stabilire l’inizio di una relazione che va al di là del primo acquisto.

tumblr_n2ewzyfOOG1smopyho1_500

I Punti Negativi
Le nuove tecnologie on line sono in fondo solo strumenti e come tali possono essere sfruttati sia nel bene che nel male. Una parte delle aziende diffida dell’email marketing per il semplice fatto che il mezzo viene utilizzato in maniera impropria e talvolta criminale, con un invio continuo di SPAM, un continuo rimando a siti nocivi.
Si tratta però sempre di un atto deliberato e proiettato da realtà che non vogliono costruire nulla. Solo imbrogliare.

Quanto costa l’email marketing?
Poco, se corrisposto ad altre forme di mkt online. Il servizio permette di mandare i messaggi sia ad individui (privati) che a gruppi d’interesse (liste particolari).

Quali sono i vantaggi in concreto?
Se ben progettato un sistema di Email Mkt può risultare la marcia in più nella grande giungla del mercato on line. La tecnologia permette di verificare, pressoché seduta stante, l’andamento della campagna, il numero di conversioni sul sito, il volume d’interesse delle informazioni che si sono trasmesse.
L’email mkt diventa quindi uno strumento per avere feedback importanti su quello che piace ai clienti, sulle loro abitudini di consumo. Si tratta di informazioni certificate, difficilmente reperibili in altre forme di mkt.

tumblr_n0y145ej5Q1rve51io1_500

Che cosa serve per cominciare?
La materia prima: gli indirizzi. Per le aziende è sempre più necessario raccogliere, con il dovuto consenso, le informazioni di contatto dei clienti vecchi e nuovi.
Secondo: le informazioni, i contenuti. Possono essere sconti, promozioni, aperture di nuove filiali e di store (negozi) on line. Anche semplici auguri di buone feste personalizzati.
Terzo: la costanza e la passione. Bisogna conoscere la propria clientela e tentare di venderle ben più di un prodotto o un servizio . Come dimostra il social Mkt, le relazioni on line NON sono diverse da quelle off line anche se si basano essenzialmente su due piani diversi.

Comunicare con trasparenza, lucidità e visione del lungo termine non è una cosa semplice ma assicura nel lungo periodo un ottimo ritorno di relazione. Oltre a clienti sempre soddisfatti.

e mail mkt - infografica  5465465465